Matrimonio indiano in Italia: la nostra esperienza di wedding planner

Organizzare un matrimonio indiano in Italia

Abbiamo avuto il piacere di affacciarci alla cultura indiana organizzando alcuni magnifici matrimoni con cerimonia hindu a Firenze. L’aspetto più bello è stata la possibilità di mescolare tradizioni e culture molto diverse, come quella indiana e quella italiana. Queste esperienze ci hanno affascinato e hanno contribuito ad aumentare la nostra esperienza nell’organizzazione del matrimonio indiano in Italia.

Matrimonio colorato dal design indiano

Secondo le tradizioni, un matrimonio indiano rappresenta l’unione di due intere famiglie. Per questo motivo, questo tipo di matrimonio dura diversi giorni e accoglie molti ospiti provenienti da tutto il mondo.

Le celebrazioni comprendono rituali tradizionali differenti che alternano momenti emozionanti a grandi festeggiamenti, con intrattenimento scintillante e ricco di colori. Tutto ruota intorno al tipico allestimento indiano, dalle magnifiche scenografie tessili con luci e decorazioni floreali, a candele e lanterne ornamentali.

Matrimonio indiano all'estero per un mix di culture

La particolarità del matrimonio indiano è la lunga durata delle celebrazioni e il gran numero di ospiti. Molti futuri sposi e le loro famiglie desiderano pianificare il matrimonio in diverse location. Per questo abbiamo imparato l’importanza di prenotare in tempo ogni struttura e pianificare la logistica e i trasferimenti dell’intero evento.

Questi matrimoni ci hanno dato l’opportunità di realizzare un evento magnifico, probabilmente la nostra più grande sfida ma allo stesso tempo anche la più grande soddisfazione.

Come scegliere la location per un matrimonio indiano

Uno degli aspetti più importanti nella pianificazione di un matrimonio indiano in Italia è la selezione di strutture in grado di ospitare la coppia di sposi, le famiglie e tutti gli altri ospiti. Qualunque sia la location, l’importante è che riesca ad accogliere anche 300 ospiti e, possibilmente, offra ampi spazi esterni.

Generalmente, un matrimonio indiano inizia con una cena di benvenuto in cui è possibile offrire un mix di cibo italiano e indiano. La serata continuerà con feste e balli. Il giorno dopo è dedicato ai rituali tradizionali per la futura sposa, come il Mendhi, il rito indiano dei tatuaggi all’henné. Infine, il terzo giorno è il grande momento del matrimonio e della festa di ricevimento.

Il paesaggio perfetto per un matrimonio indiano in Toscana

Abbiamo organizzato alcuni matrimoni indiani in Toscana ed è stata un’esperienza incredibile. In particolare, uno di questi è stato un evento spettacolare che ci ha viste impegnate in tre diverse location per una cerimonia e una festa indù sulle colline di Firenze.

La campagna toscana è il luogo ideale per festeggiare con amore e gioia. Il team di wedding planner di Bianco Bouquet è pronto a progettare con voi un matrimonio indiano su misura. Contattateci per maggiori informazioni.

Scoprite cosa possiamo creare per voi

Insieme saremo in grado di organizzare il vostro matrimonio su misura, contattateci!

Scoprite anche