Festeggiare le seconde nozze: non rinunciate a un evento da sogno

C’è chi è così sicuro e romantico che non vuol rinunciare a esclamare “sì, lo voglio” guardando negli occhi il proprio partner, anche se si tratta della seconda volta. Per fortuna, ormai le seconde nozze non sono più un argomento divisivo come un tempo, anzi, tutti hanno il diritto di non smettere mai di credere nell’amore e di festeggiare quando lo trovano!

Nonostante in questi casi il galateo preveda un evento low profile, proprio perché la mentalità sta cambiando, si sceglie sempre di più di festeggiare con stile, ma comunque nel rispetto di tutte le famiglie coinvolte. Quindi, non sentitevi costretti a dare l’annuncio a bassa voce, invitare solo pochi intimi, organizzare un evento minimal e vestirvi come fosse un giorno qualunque: cercate di realizzare il matrimonio che avete sempre sognato!

Dal punto di vista formale, il secondo matrimonio può essere celebrato in chiesa solo se avete ottenuto l’annullamento del precedente dalla Sacra Rota. In alternativa, potete optare per un rito civile in una delle tante suggestive case comunali: giardini, spiagge, ville o addirittura castelli. In caso siate divorziati, i documenti da presentare sono: copia integrale dell’atto di matrimonio, sentenza di scioglimento di questo e sentenza di divorzio. Invece, nel caso in cui siate vedovi, bisogna consegnare il certificato di morte del coniuge defunto.
Riguardo gli inviti, non saranno le famiglie a dare l’annuncio e spedirli, ma penserete voi futuri sposi a farli avere agli invitati.

Probabilmente, stavolta sarete in grado di realizzare quello che la prima volta non avete potuto fare e magari, nel frattempo, anche i vostri gusti saranno cambiati, quindi sbizzarritevi con eleganza! Non c’è un tipo di location più adatta per le seconde nozze: sceglietene una che rappresenti la coppia, sia degna del grande evento e facile da allestire secondo lo stile scelto.

Riguardo l’abito da sposa, invece, ormai il bianco non sembra più obbligatorio neppure per la prima volta. Infatti, vanno tanto di moda gli abiti color pastello, come il rosa o l’azzurro che fanno subito principessa, ma anche le eleganti tonalità dell’avorio. Se volete differenziarvi, optate per una raffinata bridal jumpsuit.

Qualunque decisione prendiate relativamente al vostro secondo matrimonio, la vostra scelta è un inno alla vita che merita di essere festeggiata. Auguri!

Scoprite cosa possiamo creare per voi

Insieme saremo in grado di organizzare il vostro matrimonio su misura, contattateci!

Contatti

Altri articoli