Civile

Se preferite non organizzare un matrimonio religioso, il nostro Paese offre svariate possibilità per realizzare una bella cerimonia civile riconosciuta legalmente. L’unione si celebra generalmente nella sala principale del Comune scelto per le nozze. Molte di questi ambienti sono storici e sfarzosi, come la Sala Rossa di Palazzo Vecchio a Firenze, o possono essere decorati e arricchiti seguendo il concept ideato insieme alle wedding planner di Bianco Bouquet.

Alcuni comuni italiani, poi, mettono a disposizione anche altre location, come ville, giardini e castelli, oppure luoghi particolari come la cima del Monte Bianco nel Comune di Courmayeur. A celebrare il rito è solitamente il sindaco o un suo delegato, che svolge la funzione in lingua italiana o in altre lingue, se aiutato da un interprete. É un tipo di cerimonia che prevede scegliate almeno un testimone maggiorenne ciascuno.

Il rito dura solitamente 30 minuti, durante i quali vengono letti gli articoli del codice civile italiano e pronunciati i voti matrimoniali: la cerimonia può essere personalizzata in tutte le sue componenti, con interventi di amici e parenti o degli sposi stessi, accompagnati da musica dal vivo o riprodotta. Gli sposi stranieri, non residenti in Italia, necessitano di un nulla osta rilasciato dalla propria ambasciata da consegnare agli uffici comunali.

Scoprite cosa possiamo creare per voi

Insieme saremo in grado di organizzare il vostro matrimonio su misura, contattateci!

Contatti

Alcuni dei nostri matrimoni