Ebraica

Le cerimonie nuziali ebraiche variano molto, ma vi sono alcuni aspetti che le accomunano: gli sposi firmano il Ketubah (contratto matrimoniale) e le nozze vengono celebrate sotto un baldacchino di stoffa chiamato Chuppah o Huppah, dove lo sposo dona un suo anello alla sposa. Come da tradizione, al termine del rito, gli sposi rompono un bicchiere avvolto in un tessuto con i piedi.

Il rabbino della Sinagoga di appartenenza, oppure quello scelto per celebrare il matrimonio, si occupa della parte burocratica precedente le nozze. Il rito ebraico può essere celebrato nelle Sinagoghe presenti nelle principali città italiane - tra le quali Venezia, Firenze e Roma - oppure in altri meravigliosi luoghi, come una villa o un giardino.

Scoprite cosa possiamo creare per voi

Insieme saremo in grado di organizzare il vostro matrimonio su misura, contattateci!

Contatti

Alcuni dei nostri matrimoni