Rahul & Ambika

Tre giorni, tre eventi, tante emozioni: un’unione di culture per un matrimonio indiano a Firenze

Ambika e Rahul, una giovane coppia indiana di Delhi, ci ha contattato per organizzare il loro matrimonio in Toscana circa 4 mesi prima della data prevista per le nozze. La loro richiesta era di avere tre location diverse per ospitare i tre eventi che volevano organizzare con i loro 250 ospiti. Unitamente all’emozione che provavamo per la realizzazione di un evento così bello e particolare, per noi la sfida più grande è stata la pianificazione della logistica ed il coniugare le necessità della cultura indiana con quelle della cultura italiana: dalla gestione dei container in arrivo dall’India, alla ricerca dei fornitori necessari per rispondere alle aspettative dei clienti, fino al coordinamento degli ospiti e dei fornitori durante tutti i giorni previsti, inclusi montaggi e smontaggi.

Avere al nostro fianco Sumant Jayakrishnan - famoso designer indiano - ci ha aiutato nell’impresa, soprattutto in termini di design e decorazione: ha infatti seguito tutto il concept degli eventi, aiutandoci a comprendere le necessità ed il gusto indiani per combinarli al meglio con le nostre location ed i materiali reperibili in Italia.

Il primo evento è stata una spettacolare welcome dinner a Villa di Maiano, in tipico stile italiano, con cena servita, tradizioni culinarie e vini locali, ma pur sempre con decorazioni fusion. Gli ospiti sono stati accolti in Italia con una serata tematica a base di a vino e tartufi, che si è conclusa con danze fino a notte fonda.

Il giorno successivo è stata la volta del Mendhi, il rito dei tatuaggi, a villa Corsini di Mezzomonte, location con decorazioni tipiche toscane in tema country. Tatuatori henne provenienti da Delhi hanno decorato le mani della sposa e delle ragazze. A seguire il Sangit con danze bollywoodiane eseguite su un decoratissimo stage appositamente realizzato nel giardino inglese della villa.

Il terzo giorno si è svolto il matrimonio a Villa le Corti: una cerimonia al crepuscolo sotto il Mandap decorato con un soffitto di fiori e oro. L’area della cena è stata allestita con strutture luminose create appositamente per l’evento, volte a regalare un’atmosfera suggestiva e smorzare il tema rinascimentale della villa. Il party nella corte interna ha concluso questo evento magico, in un tripudio di musica e luci.

Partner

Foto e video: Studio Fotografico Righi
Concept & Design: Sumant Jayakrishnan
Location: Villa di Maiano, Villa Corsini, Villa Le Corti
Allestimenti floreali: Il Giardino delle Fate
Catering: Galateo Ricevimenti
Audio, luci e palco: Kaleydo by Nec

Scoprite cosa possiamo creare per voi

Insieme saremo in grado di organizzare il vostro matrimonio su misura, contattateci!

Contatti

Leggete anche le storie di…